Visualizzazioni totali

venerdì 21 novembre 2014

In diretta da Nairobi




Il Kilimanjaro


In diretta da Nairobi
Ecco qualche notizia dal Kenya. Sempre insieme a p.Davide, il mercoledì mattina siamo partiti da Dar es Salaam per Nairobi. Qui ci accoglie un giovane padre carmelitano del Kenya, p.Steve. Aspettiamo un volo seguente, sul quale viaggiano p.Fryderick (polacco) e p.Jean Marie, burundese, che arrivano dal Rwanda.
Attraversiamo una parte di Nairobi: molto traffico, molte attività commerciali ed industriali, ma anche molto verde, almeno nella zona dove siamo accolti, Kareen. Qui c’è il convento dei Carmelitani, ma anche molte altre comunità. Proprio di fianco c’è la casa dei Missionari della Consolata, dove riesco a fare una visita a sorpresa a Padre Nicola Fogliacco, compaesano di Madonna delle Grazie (Cuneo). Chiacchieriamo un po’, e finiamo col salutarci in piemontese…
Sono qui a Nairobi per la riunione dei Superiori Carmelitani dell’Africa Francofona. Siamo qui una dozzina di frati provenienti da Congo, Camerun, Centrafrica, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Togo, Senegal, Madagascar, e dalla Casa Generalizia di Roma.
È bello incontrarsi, e conoscere altri paesi ed altre esperienze di vita. Nonostante la fragilità di molti paesi, c’è molto forte la volontà di portare la bellezza del Vangelo e del Carmelo.
Ci sono scambi molto vivaci ed arricchenti sull’educazione e la formazione dei giovani, e su altri temi.
Concludiamo con una breve visita ad un piccolo parco, dove vivono le giraffe, proprio qui in questo quartiere!
Molte speranze, e molta voglia di continuare a lavorare perché l’Africa continui a crescere e ad arricchire il mondo e la Chiesa con i suoi splendidi doni.
Domani, sabato 22 novembre, partirò verso il Nord: Parigi, poi Roma, e resterò qualche settimana in Italia… A presto



In riunione con i Padri Carmelitani dell'Africa Francofona e Madagascar





Il Centro dei Carmelitani Scalzi a Nairobi
Le Centre des carmes Déchaux à Nairobi








Posta un commento