Visualizzazioni totali

sabato 26 ottobre 2013

Alti e bassi






Anche per questa settimana  non mancano imprevisti e novità.
Le scuole statali di Bozoum sono aperte, ed alla fine della seconda settimana di scuola, gli alunni erano 3.753.
È  un bel numero, che parla da solo! E parla di genitori che affrontano la paura, di bambini che ritrovano la gioia di andare a scuola, di maestri  che riprendono il lavoro educativo, di amici e benefattori che lo sostengono. Ma a  questa bella notizia, se ne aggiunge un'altra: dopo una settimana di formazione per gli insegnanti, è iniziata anche la scuola per i rifugiati, con altri 700 bambini!
Anche ad Herba (il villaggio dove i ribelli hanno bruciato oltre 200 case il 20 settembre) ho trovato una bella sorpresa. Ero passato la settimana precedente, e c'era ancora molta rassegnazione e paura. Questo venerdì invece, appena sceso dalla macchina, ho sentito la voce dei bambini in classe! I genitori hanno tagliato l'erba e preparato la scuola, ed i 3 maestri si davano da fare per iniziare la scuola.
In questo fine settimana stiamo facendo la terza distribuzione dei viveri PAM per 8.500 rifugiati.
E venerdì è finalmente arrivata una missione delle Nazioni Unite per aprire un'indagine sulle violazioni dei diritti umani (torture, uccisioni e arresti illegali) che i ribelli continuano a fare. Con la speranza che serva a far crollare questo muro di violenza.
Purtroppo in queste ore a Bouar ci sono stati degli attacchi da parte di gente armata, che non ne può più della violenza, dei furti, delle torture dei ribelli. Quello che temiamo è che poi i ribelli reagiscano vendicandosi sulla popolazione, come fanno abitualmente…
Per cercare di mettere un freno a questa situazione che si trascina ormai da 7 mesi, alcuni amici hanno preparato una petizione per chiedere alla Corte Penale Internazionale di aprire un'inchiesta sulle autorità del Centrafrica. Se aprite il link seguente, trovate la pagina nella quale potete firmare inserendo semplicemente il vostro indirizzo mail. Un piccolo gesto che può fare molto. Grazie!








Posta un commento