Visualizzazioni totali

domenica 31 marzo 2013

Pasqua 2013

...e ce  l'abbiamo fatto anche quest'anno, nonostante i ribelli, la paura e tutto!
Grazie a Dio abbiamo celebrato una bella Pasqua: ieri notte la grande veglia, con oltre 120 battesimi.
E la Parola di Dio che ci ha aiutato a vivere la Speranza di Dio nella vita di ogni giorno, con il popolo d'Israele che vede arrivare i soldati dell'Egitto... e Baruk che ci ricorda che solo un popolo in pace con Dio può sperare nella pace.
E poi il Vangelo della Risurrezione, con le donne (di cui c'è nome e cognome, come a sottolineare una testimonianza diretta e verificabile da parte dei lettori di Luca) che diventano i primi testimoni del Risorto.

Questa mattina la grande Messa Pasquale. Ci ritroviamo con un battaglione, tra chierichetti (25) e danzatrici (30), catechisti ecc, intorno a quanti hanno ricevuto il Battesimo questa notte. E ripensiamo al grande dono della Fede, da custodire con attenzione, come una pianticella, che è un piccolo inizio, ma che, con Cristo, può portare grandi frutti!
E dopo la Messa, i battezzati partono accompagnati da amici e famiglie per far festa in quartiere.
E la musica e i canti che avevano riempito la piazza scendono a riempire piano piano tutta la città

Buona Pasqua anche a voi!







Posta un commento