Visualizzazioni totali

giovedì 1 febbraio 2018

Fiera Agricola 2018.2



gli orti di Bozoum
les jardins potagers de Bozoum


Fiera Agricola 2018.2
Pr la prima volta dopo 14 anni, la Fiera Agricola di Bozoum si è svolta su 3 giorni, invece di 2.
Dopo l’apertura, venerdì 26 gennaio, il sabato è stato il giorno dedicato alle visite. Mentre la fiera proseguiva normalmente, con l’esposizione e le vendite, i Ministri e altri invitati hanno potuto visitare le risaie e gli orti.
Sabato mattina ho portato tutti al Centre Rizicole di Bohoro: un centro creato negli anni ’70 dai cinesi, che è un po’ il modello delle risaie. Il riso, a differenza di altri prodotti, ha un prezzo abbastanza elevato (circa 60 centesimi di euro il chilo). Inoltre, grazie al fatto che alcuni organismi ne comprano in grande quantità, i contadini si sono lanciati nella produzione. Rispetto al 2016, sono passati da 12 a 32 ettari coltivati, ed un raccolto da 35 a 192 tonnellate (e una resa da 2,91 tonnellate per ettaro, a 6 tonnellate).
Sabato pomeriggio è il momento della visita agli orti di Bozoum: una dozzina tra famiglie e piccole cooperative coltivano insalata, pomodori, cipolle, peperoni, spinaci, patate e molto altro per il consumo e la vendita. Visitare questi orti è sempre emozionante: è una gioia per gli occhi, e per il cuore!
Domenica, dopo la celebrazione delle Messe, ritorno alla Fiera: le vendite procedono bene, e gli alunni del nostro Liceo St Augustin si dànno da fare per aiutare gli espositori a preparare le schede con i risultati delle vendite. Nel frattempo si  prepara il tutto per la cerimonia della premiazione, che inizia alle 11.
È un momento molto atteso: vengono premiati i migliori orti, ed i migliori espositori della Fiera. C’è molta suspense, ed è bello vedere che tra i premiati molti sono quelli che vengono da lontano e molte le donne. Un piccolo riconoscimento alla fatica ed al sudore di tanta gente.
In serata chiudiamo la Fiera, anche se le vendite vanno avanti fino al lunedì. Ed il risultato di tutta questa fatica è molto incoraggiante: le cooperative hanno realizzato un giro di vendite di oltre 60.000.000 di franchi CFA (oltre 91.500 euro).
E già lunedì sera, grazie all’eccezionale lavoro di Maurizio Dischino e di Francesco, la Fiera di Bozoum era in onda in Italia su TV2000. Ecco qui il servizio:



Visita alle risaie
Visite au Centre Rizicole

Foto con il Ministro dell'Agricoltura e il Ministro dell'Allevamento
La photo avec les Ministres de l'Agriculture et de l'Elevage








Aggiungi didascalia


Posta un commento