Visualizzazioni totali

venerdì 5 agosto 2016

Giovani…






Giovani…
Il Centrafrica è un paese giovane, e pieno di giovani. Oltre la metà della popolazione ha meno di 18 anni!
È quindi con molta attenzione che abbiamo seguito in questi giorni le Giornate Mondiali dei Giovani a Cracovia. Abbiamo invitato i giovani, le ragazze ed i ragazzi, e con loro abbiamo vissuto alcuni momenti di riflessione sulla Misericordia: l’Amore con il quale Dio Padre ci ama nel Suo Figlio, Amore che ci spinge ad amare e ad essere Misericordia per gli altri.
Siamo anche riusciti a far vedere alcuni momenti delle JMJ di Cracovia, in diretta, grazie alla televisione francese KTO. Abbiamo così potuto vedere l’arrivo del Papa, gli incontri con i giovani, la Via Crucis, la veglia del sabato sera e la grande Messa di domenica mattina.
I ragazzi seguivano con molta attenzione, anche perché c’era una piccola delegazione dal Centrafrica (una ventina di persone), ma soprattutto perché c’era un giovane di Bozoum, Luther Yapelendji, che è anche il capo dei chierichetti! (Foto Gosia Kiedrowska)
I lavori della Chiesa continuano: stiamo iniziando a coprire la sacrestia e parte della nuova area…
Mercoledì pomeriggio sono partito per Bouar. Siamo in piena stagione delle piogge, ed ho dovuto cambiare programma, ed invece della strada diretta (100 km) sono passato da Bossemptele-Baoro (250 km)…
Qui giovedi ci siamo incontrati con i confratelli che lavorano in Camerun, e con gli altri carmelitani che lavorano in Centrafrica per la formazione dei giovani.  Il lavoro di formazione è assicurato dal Seminario della Yolé (ragazzi dalla fine delle elementari al Liceo), dal convento di St.Elie (noviziato), da quello del Carmel di Bangui (studentato di Filosofia) e da quello di Yaounde in Camerun (Teologia).
È un lavoro lungo e difficile, che il Signore benedice: ci sono già alcuni confratelli centrafricani sacerdoti che lavorano per far crescere la Chiesa ed il Carmelo in Centrafrica.
Il venerdì mattina sono rientrato, passando dalla strada diretta… che in alcuni punti è diventata un fiume!
Giovani!!!












il tetto della nuova sacrestia
la toiture de la sacristie nouvelle



Posta un commento