Visualizzazioni totali

venerdì 24 marzo 2017

La giovinezza dei religiosi



un seme...
un grain...


La giovinezza dei religiosi
Lunedì è un giorno speciale: a Bossemptele (90 km da Bozoum) due giovani ragazze, dopo alcuni anni di preparazione, finiscono il Noviziato e fanno la loro prima Professione: promettono a Dio di vivere in castità, povertà e obbedienza.
Sono sr Reine e sr Chiara, giovani suore della comunità delle Suore Carmelitane di Torino, con le quali lavoriamo da anni a Baoro e Bossemptele.
Io parto alle 6 da Bozoum, e poco dopo le 8 sono a Bossemptele, dove incontro le suore, e molti Padri e giovani venuti dalle nostre comunità di Bangui, Baoro e Bouar.
La Messa inizia alle 9, nella piccola chiesa parrocchiale, ed è molto vivace ad animata: canti, danze, colori. Tutto prepara il grande e semplice momento nel quale queste due ragazze affidano tutta la via e tutto della loro vita a Dio.
In pomeriggio riprendo la strada per Bangui, dove, il mercoledì mattina, accolgo p.Giustino, il nostro superiore provinciale, e p.Davide, il vice procuratore delle Missioni. Sono qui in visita, per aiutarci a lavorare sempre meglio per il Regno.
Il giovedì mattina prendo la strada per Baoro, dove arriviamo per mezzogiorno, ed in serata proseguiamo fino a Bouar, dove incontreremo le altre comunità.












la comunità del Carmelo a Bangui
Posta un commento