Visualizzazioni totali

sabato 5 novembre 2016

Italia





Italia
Eccomi in Italia, da una decina di giorni.
Giorni di incontri, di proposte, di riposo (spero!).
Sono arrivato a Torino il 26 ottobre, e dopo un passaggio in Famiglia, sabato e domenica 29 e 30 ottobre sono stato ad Arenzano e a Genova, per due grandi eventi: la professione solenne ed il diaconato di due nostri giovani carmelitani: fra Lorenzo e fra Odilon. Fra Odilon è centrafricano, e sta terminando i suoi studi di teologia ed è in Italia da qualche anno. Fra qualche mese potrà tornare in Centrafrica, ed iniziare il lavoro pastorale nel suo paese.
La professione solenne è l’impegno definitivo con i voti di Castità, Povertà ed Obbedienza. È un momento molto forte per i nostri due giovani, ma anche per la nostra Provincia.
è anche un momento forte di festa e di ringraziamento per il dono delle vocazioni e per il dono della fraternità. È bello ritrovarsi insieme tra confratelli, anche se la distanza è tanta e non sempre è possibile incontrare tutti.
Nei giorni seguenti visito alcuni amici, e nelle prossime settimane ne incontrerò altri…
Ed è sempre una meraviglia scoprire l’attenzione e l’amore per Bozoum e per quello che vi succede…















Posta un commento