Visualizzazioni totali

sabato 19 dicembre 2015

Referendum, viaggi e Giubileo






Referendum à Bozoum


Referendum, viaggi e Giubileo
Domenica 13 dicembre si vota in tutto il Paese. Il Centrafrica inizia così l’avventura elettorale con un referendum per scegliere la Costituzione.
Dopo la Messa, passo a dare un’occhiata nella scuola qui vicino, dove c’è un seggio per le votazioni. Poca gente, ma il tutto è ordinato e le operazioni procedono bene. Unico neo… il fatto che nessuno conosca la nuova Costituzione, e c’è molta confusione tra la gente. Il bello però è vedere la serietà e la dignità di chi va a votare! È una bella lezione di educazione civica!
I lavori per l’ampliamento della nostra chiesa procedono. Alessio e compagnia bella hanno iniziato a gettare cemento nelle fondamenta dal lato più ripido… ed insieme ai muratori di Bozoum stanno andando avanti bene. Peccato che rimanga ancora per pochi giorni. Poi la Provvidenza ci penserà!
Martedì sono andato ad accompagnare la superiora delle nostre suore di Bozoum, suor Helene, fino a Ndim, a 170 km di strade piuttosto brutte. Viene con me Paolo Silvestro, che mi fa da navigatore e fotografo…  Riusciamo anche a risistemare l’antenna per Internet nella Missione di Bocaranga, ed il mercoledì scendiamo alla Yolé, a Bouar (altri 150 km), per partecipare alla festa delle suore indiane che ricordano 24 anni del loro arrivo in Centrafrica. Pranzo, Messa, e molta riconoscenza per queste suore discrete e gioiose.
Ritorniamo a Bozoum  giovedì sera, ed iniziamo la preparazione per l’apertura della Porta Santa nelle nostra Parrocchia. Il Giubileo della Misericordia, aperto da Papa Francesco in anteprima mondiale a Bangui, raggiunge così tutte le Parrocchie del Centrafrica.
“La salvezza di Gesù ha il sapore dell’Amore”, ha detto Papa Francesco a Bangui. Che questo Giubileo e questo Natale ci aiutino ad accogliere l’Amore Infinito di Dio, ed a spargerlo tutto intorno a noi, e anche più in là!







Le Suore indiane della Yolé Bouar


Il logo del Giubileo a Bozoum

\



Posta un commento