Visualizzazioni totali

venerdì 11 dicembre 2015

Post – dopo – after – après…

 




Post – dopo – after – après…
Dopo la visita del Papa ho pensato di fare un po’ di silenzio. Un po’ per non far lavorare troppo i traduttori (Martin, Terezie e Ludmila per il Ceco, Regina per il Tedesco, p.Raffaele per l’Inglese e p.Juan per lo Spagnolo), e in parte per lasciar decantare un po’ il grande evento vissuto in Centrafrica.
Proprio per questo abbiamo preparato un numero speciale del “Journal de Bozoum” con una cronaca della Visita, ma anche i discorsi che il Papa ha tenuto a Bangui. Il numero speciale è andato a ruba, ed ho dovuto ristamparlo!
Martedì 1° dicembre sono arrivati a Bangui gli amici dell’Associazione SIRIRI di Praga: il vescovo ausiliare di Praga, Vaclav Maly, insieme a Karol (architetto) e a Ludmila. Il mercoledì lavoriamo con Karol in vista della costruzione del nuovo convento che intendiamo fare a Bangui.
Il giovedì partiamo alle 5.30 di mattina per Bozoum, dove arriviamo verso mezzogiorno. Qui i lavori di ampliamento della nostra chiesa proseguono, grazie ad Alessio, a Paolo e ai nostri muratori.
Gli amici di Praga visitano la Missione, ed in particolare alcune iniziative sostenute dalla loro Associazione, nei settori educativo e sanitario.
Alla Messa delle 8.30 di domenica 6 dicembre, il Vescovo ausiliare di Praga concelebra (date le difficoltà della lingua…) e prima di fare un saluto, nel quale esprime la propria riconoscenza per aver partecipato alla bella celebrazione eucaristica, consegna le statue di Gesù Bambino di Praga che ogni domenica sono affidate a famiglie diverse.
Il lunedì ci mettiamo in viaggio. Passiamo a salutare la nostra Missione di Baoro, dove l’Associazione Siriri appoggia la Scuola Meccanica. Subito dopo pranzo partiamo verso Bangui, dove arriviamo in serata.
Io rientro il mattino dopo a Bozoum. Il mercoledì ci riuniamo con il Consiglio Parrocchiale per discutere sul Giubileo, l’Anno della Misericordia, aperto a Bangui il 29 novembre, e a Roma il giorno prima.
Venerdì invece c’è in programma la prima riunione di preparazione per la Fiera Agricola 2016, che speriamo di poter organizzare per il 23 e 24 gennaio. Un’occasione unica per i contadini della regione per esporre e vendere i prodotti agricoli. Un’occasione unica per la città di Bozoum di vivere un momento di pace e di sviluppo.
E, pur con un po’ di ritardo… qualche video della visita del Papa.
Il primo, è l’apertura della Porta Santa:
Il secondo, l’arrivo del Papa nello stadio di Bangui:
 E qui un reportage in Francese sui rifugiati nel nostro convento del Carmel a Bangui:
 

 




Paolo al volante, il geometra Stefano alla pala, e il capo cantiere Alessio alla sigaretta

Marina (Cuneo) in visita nella nostra scuola

Riunione con le famiglie musulmane rimaste a Bozoum
réunion avec les familles musulmanes restées à Bozoum

Il vescovo ausiliare di Praga consegna le statue di Gesù Bambino
L'eveque auxiliaire de Prague remet les statues de l'Enfant Jésus

Visita alle risaie di Bozoum
visite au Centre Rizicole de Bozoum

Ecole Mécanique de Baoro




Posta un commento