Visualizzazioni totali

sabato 15 agosto 2015

Oggi è Festa!



Padri e studenti in formazione a sant Elie, Bouar


Oggi è Festa! L'Assunta! La Vergine Maria, assunta in cielo corpo e anima, immagine e richiamo per ogni uomo e ogni donna, che porta in sé, come Lei, questa sete di Infinito e di dono concreto.
Oggi, sabato 15, anche qui in Centrafrica è festa. Niente code ai caselli, niente spiaggia, ma. Per chi vuole, un momento di preghierea. Tradizionalmente andiamo a  Doussa, un villaggio a 4 km da Bozoum, dove celebriamo l'Eucarestia.
La settimana è stata relativamente tranquilla, almeno qui.
Io sono andato a Bouar, giovedì. Un viaggio di 500 km tra andata e ritorno, con le strade che continuano a peggiorare.
A Bouar ho incontrato le nostre comunità. In questi giorni i nostri giovani sono in formazione con un padre francese, p.Luc Marie, sugli scritti di santa Teresa d'Avila, la nostra fondatrice. Ci sono i giovani del Centrafrica e del Cameroun. Una bella immagina di speranza!
A Bouar partecipo ad alcune riunioni per la Caritas e per Giustizia e Pace, di cui sono responsabile per la diocesi.
 A Baoro passo a vedere la Chiesa di Kouisso Baguera, iniziata qualche anno fa da p.Renato, realizzata da Enrico Massone, e finita proprio in questi giorni, con tanto di campanile e pitture.
Un lavoro lungo, ed uno spazio di pace e di preghiera seminato per le strade di questo paese.



Notizie da Hyppolite:
è ancora all'Ospedale San Paolo di Savona. L'infezione ha già intaccato la testa del femore e se n'è già mangiata buona parte, la cosa positiva è che sta reagendo bene alle terapie e si valuterà se intervenire chirurgicamente, per una pulizia. Lui sta bene, continua a mangiare tanto ed è di buon umore! Lunedì dovrebbero mettergli il CVC, ma non ci hanno ancora detto quando lo dimetteranno!
Anche la piaga va molto meglio e la gamba è bella morbida e sgonfiata ancora un po'!
 


la chiesetta di Kouisso Baguera

strade routes roads....







Posta un commento