Visualizzazioni totali

domenica 21 dicembre 2014

Natale 2014



Natale 2014
Buon Natale!
Sembra un augurio normale, ma guardandomi in giro non è così evidente!!!!
In Centrafrica, il Natale 2013 è stato un Natale più strano del solito: la Messa di mezzanotte, alle 4 del pomeriggio, e la mattina del 25 pioveva… piombo: spari dalle 5 e 30 alle 8. Finiti giusto in tempo per poter celebrare la Messa solenne delle 8 e 30. Poca festa, solo qualche palloncino per i bambini, che alla sera avevano comunque la forza di danzare e cantare: “Arrêtez de tuer, arrêtez de massacrer: nous voulons la Paix et pas la guerre…”.
Quest’anno il Natale a Bozoum sarà un po’ più sereno, e ringraziamo Dio per tutto!
Qui in Italia, e in Europa, mi sembra invece che si sia persa la capacità di meravigliarsi, di stupirsi, di ringraziare e di celebrare.
Eppure… Natale non è uno scherzo: è Dio che diventa uomo! E non dite che è poco! È tutto!
E il Bambino che celebriamo, è il gesto concreto con il quale Dio mi dice, ti dice: TI AMO! E lo fa nella forma più semplice e indifesa che c’era!
Auguri!
Che questo Natale sia un momento di serenità e di gioia. Un momento di affetto e di stupore, per il Bambino che è Dio, e per il bambino che siamo (ancora!).
Auguri!
















Posta un commento