Visualizzazioni totali

domenica 28 dicembre 2014

Buon Anno 2015!



Il presepe vivente dei bambini dell'Arc en Ciel a Bozoum



Buon Anno
Il Natale non finisce il 25 dicembre, ma lo stiamo ancora celebrando! Anche i bambini del Centro Orfani Arc en Ciel di Bozoum lo hanno celebrato, e sono già avanti: sono già arrivati i Re Magi!
In questi giorni continuo ad incontrare amici, Parrocchie e comunità. Nei giorni prima di Natale ero in zona Como e Milano, prima con l’Associazione “Amici per il Centrafrica” e poi con la Parrocchia di Cassina Amata, dove ho potuto incontrare gente disponibile ed attenta a chi è nel bisogno.
Il Martedì è giorno di mercato, a Cuneo, ed ho avuto la gioia di incontrare il colonnello Lanteri, che in agosto mi aveva accolto e curato nell’ospedale da campo dell’esercito Francese a Bangui. È rientrato in Francia, ed è venuto a Cuneo con la sua famiglia, alla quale faccio visitare la Città.
Sabato sera ho celebrato l’Eucarestia nella Parrocchia di San Lorenzo di Peveragno. Una piccola comunità, anche questa molto attenta e aperta.
Ed eccoci anche alla fine dell’anno.
Quali auguri? Tanti… Salute, lavoro, tranquillità, pace…
Pace per il Centrafrica. Pace per tutto il mondo. Pace nei cuori di tutti.
E l’augurio più importante: quello di lasciarci illuminare da Dio, che ci ama alla follia.
Come dice sant’Agostino :
e quale grazia di Dio più grande ha potuto brillare a noi? Avendo un Figlio unigenito, Dio l'ha fatto figlio dell'uomo, e così viceversa ha reso il figlio dell'uomo figlio di Dio. Cerca il merito, la causa, la giustizia di questo, e vedi se trovi mai altro che grazia.
Buon anno a tutti!




Il presepe, preparato in casa dalla mamma (88 anni!)


Parrocchia Cassina Amata (MI)

Il convento di Loano



Suor Graziana



Posta un commento