Visualizzazioni totali

mercoledì 13 agosto 2014

Viaggi e Festa Nazionale






Viaggi e Festa Nazionale
In questi dieci giorni la vita a Bozoum procede abbastanza tranquilla, nonostante la fragilità della situazione e la povertà…
La settimana scorsa sono sceso a Bangui per alcuni incontri, e anche per accogliere Alessandra e Marta, due ragazze di Savona che ritornano a Bozoum per qualche settimana. Sono loro, con la loro famiglia e molti amici raccolti strada facendo, che hanno accolto in febbraio Hyppolite, dopo l’intervento chirurgico a Bologna.
Per lui è stata una (bella) sorpresa, perché non le aspettava!
Lunedì 11 agosto sono partito invece per il Nord, per visitare le comunità di Bocaranga e di Ndim, e fare una riunione anche con i missionari di Ngaundaye.
Le strade sono brutte, ma in circa 4 ore e mezza sono riuscito ad andare, nonostante la pioggia, il fango e le buche.
Grazie alla Repubblica Ceca (tramite l’Ass.SIRIRI), abbiamo ricevuto un finanziamento per aiutare le donne che devono partorire, i malnutriti ed in genere chi bussa alle porte delle varie Missioni.
Sulla strada del ritorno mi fermano in un villaggio, Tolle, dove una trentina di Peuls sono rimasti, ed hanno bisogno di assistenza. Vediamo cosa riusciremo a fare.
E appena arrivo, scendo in città, dove stiamo scavando un pozzo per la scuola  elementare. Stanno trivellando, e ancora un paio di ore ed avranno finito. Così i bambini (e anche la gente dei quartieri vicini) potranno accedere all’acqua potabile. E questo grazie all’aiuto dell’Ass.Siriri. In questi giorni la ditta scaverà altri pozzi, che una benefattrice ha voluto donare. Grazie!
Oggi, mercoledì 13 agosto, è Festa Nazionale. È l’anniversario dell’Indipendenza del Centrafrica. Nonostante tutto, siamo riusciti, insieme ad altre ONG, a preparare un po’ di festa: corse, concerto, gare di bellezza (Miss Bozoum!) e una sfida a pallone, giusto per cercare di dare un po’ di serenità e di gioia.







Posta un commento