Visualizzazioni totali

sabato 9 novembre 2013

Contromano






La vita, e la vita di un cristiano, è spesso una corsa contromano!
In questa settimana i ribelli sono un po' nervosetti, perché iniziano ad arrivare i militari della MISCA (una forza multinazionale dei paesi dell'Africa Centrale), che hanno iniziato a fare qualche pattuglia di notte. E allora i ribelli cosa fanno? Spariscono dalla circolazione per qualche giorno, tolgono le divise militari e si vestono con camicia e pantaloni normali, nascondono le armi…
Ma la violenze e gli arresti non sono ancora cessati. Martedì hanno fatto una riunione… lamentandosi perché p.Aurelio denuncia le loro porcherie… Ma passeranno, prima o poi!
Le scuole sono aperte, ed il numero degli alunni lievita di settimana in settimana. A 4 settimane dall'apertura, gli alunni delle scuole statali sono oltre 8.500. L'anno scorso, all'inizio dell'anno scolastico 2012-13, erano 9.100. è un ottimo risultato, che va in senso opposto alla direzione che ha preso il paese!
Venerdì sono andato a distribuire un po' di materiale scolastico: che spettacolo vedere la gioia che sprizza dai visi di bambini e bambine per una lavagnetta, qualche quaderno, un paio di bic, una matita!
In questi giorni prepariamo la chiusura dell'Anno della Fede, e cerchiamo di aiutarci a riflettere sulla solidità della nostra vita cristiana. E anche qui, vivere la gioia e la bellezza del Battesimo significa andare contromano, ed agire diversamente da quella che è la corrente.  Ma ne vale la pena!

Nome della scuola
14/18 ottobre
21/25 ottobre
4/9 novembre
di cui ragazze
percentuale ragazze
Bakandjia
 712
 712
 712


EPM 1 A
 317
 1.066
 2.270
 1.001
44%
EPM 1 B
 369
 955
 1.625
 625
38%
EPM 2
 308
 1.159
 2.663
 1.276
48%
PLATEAU
 99
 290
 993
 422
42%
ST MICHEL
 103
 266
 933
 396
42%
MARTYRS
 -  
 15
 80
 25
31%
Scuola rifugiati
 -  
 700
 700


 total Bozoum Centro
      1.908
      5.163
   9.976
    3.745

di cui scuole statali
1196
3751
8564
3745
44%







Posta un commento