Visualizzazioni totali

sabato 19 marzo 2011

Mei fè n’pertus che na tampa!
Ovvero… meglio fare un buco che fare una figuraccia
Oppure: Il nuovo pozzo per la nuova scuola media di Bozoum

Eccoci qui, con l’acqua alla gola!
Scherzo. Una bella notizia da Bozoum: mentre i lavori per la scuola media proseguono, siamo riusciti a trovare l’acqua!
Settimana scorsa sono arrivati i macchinari per la trivellazione, che è iniziata il giovedì verso le13h. Alle 17 30 hanno trovato l’acqua, a circa 52 metri di profondità.
Hanno trovato una bella falda, che puù dare fino a 8 metri cubi all’ora (8 mila litri). Non è Ferrarelle o Sant’Anna, ma è acqua buona, e tanta!
È sempre una meraviglia vedere questo tipo di lavoro: come sono organizzati gli operai della ditta, fino al momento dell’acqua che sgorga dal tubo della trivella. Senza dimenticare il rabdomante che la cerca e che, cosa più importante, la trova!
Adesso ci sarà da coprire il buco del finanziamento, ma questa è un’altra storia….
p.Aurelio
Bozoum, il 19 marzo 2011
Posta un commento